CARLO CASTELLANI

chirurgo oculista a Pavia

0382.33358
pavia - v.le ludovico il moro 27
SPECIALIZZAZIONI
segnala
malattie degli occhi: il glaucoma

Cos’è il glaucoma?

Il glaucoma è una malattia causata da un progressivo danneggiamento del nervo ottico, che può nel tempo compromettere gravemente la vista.

Cause e tipi di glaucoma

Il nervo ottico, costituito da circa un milione di fibre nervose, ha la funzione di trasmettere gli impulsi visivi dalla retina al cervello. Il glaucoma consiste in una progressiva perdita di queste fibre nervose. Questo processo  determina alterazioni visive inizialmente asintomatiche,  perché coinvolgono la parte periferica del campo visivo. In seguito le alterazioni si estendono anche alla parte centrale e pertanto vengono percepite dal paziente.

Esistono fondamentalmente quattro tipi  di glaucoma:
  • glaucoma primario o ad angolo aperto, causato da un aumento della pressione dell’occhio che si ripercuote sulle fibre del nervo ottico
  • glaucoma a pressione normale
  • glaucoma secondario, che può essere causato da traumi, infiammazioni, o anche essere la conseguenza di interventi chirurgici
  • glaucoma ad angolo chiuso, causato da una chiusura dell’angolo irido-corneale, cioè dello spazio presente  tra cornea e iride

Diagnosi

La diagnosi precoce del glaucoma è fondamentale, perché spesso riesce a fermare la progressione della malattia.

Cure

Attualmente non esiste una cura medica risolutiva per il glaucoma, ma, nella maggior parte dei casi, la malattia può essere tenuta sotto controllo con una terapia adeguata.
Per questa ragione è fondamentale farsi visitare periodicamente dallo specialista quando viene diagnosticata la malattia.
Di norma il trattamento consiste nella somministrazione di farmaci, solitamente sotto forma di collirio, che abbassano la pressione intraoculare.
Se, per lo più dopo molti anni, la sola terapia medica risultasse non più efficace, sono possibili terapie laser o interventi chirurgici con o senza impianti di apposite valvole drenanti.